Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Formazione professionale

 

Formazione professionale

Informazioni generali sulla Germania:

http://www.rom.diplo.de/Vertretung/rom/it/01/Willkommen.html
(fonte: Ambasciata Tedesca a Roma)

http://www.make-it-in-germany.it
(versione italiana)
(fonte: Ministero tedesco del Lavoro)

Ingresso e soggiorno nel Paese:
I cittadini italiani possono soggiornare liberamente in Germania se muniti di un documento di identità personale in corso di validità (passaporto o carta d'identità). Chi voglia soggiornare per periodi superiori ai tre mesi è tenuto, entro 2 settimane dall'arrivo, a dichiarare il proprio domicilio presso l’Ufficio Anagrafe del Comune tedesco prescelto (cd. Anmeldung).

Ricerca di lavoro:
Il mercato del lavoro tedesco varia molto a seconda dell’area geografica e del tipo di settore di impiego. Soprattutto le zone meridionali e occidentali del Paese offrono buone possibilità di impiego. Ciononostante si consiglia di reperire un potenziale datore
di lavoro prima di lasciare l'Italia.

Nella ricerca l’interessato potrà avvalersi dei seguenti link:

Bundesangentur für ArbeitAgenzia Federale per l'impiego

http://www.arbeitsagentur.de/web/content/EN/index.htm 
(versione inglese)

JobbörseOfferte di lavoro in Germania

http://jobboerse.arbeitsagentur.de/vamJB/startseite.html?kgr=as&aa=1&m=1&vorschlagsfunktionaktiv=true

(è possibile modificare le impostazioni di lingua della pagina web selezionando la lingua desiderata nel menù a tendina "Sprache" e cliccando successivamente su "Ändern")

EURES - (European Employment Services - Servizi europei per l’impiego)

http://ec.europa.eu/eures/home.jsp?lang=it

Sostiene la mobilità nel mercato europeo del lavoro fornendo servizi di informazione, consulenza e mediazione a lavoratori e datori di lavoro. EURES è una rete di cooperazione di cui fanno parte la Commissione Europea nonché le amministrazioni pubbliche del settore dell’impiego dei Paesi dell’Unione Europea (UE), dell’Area Economica Europea (EEA) e della Svizzera. I consulenti EURES presso le amministrazioni pubbliche nazionali del settore dell’impiego informano sulle opportunità di collocamento e sulle condizioni di vita e di
lavoro in Germania.

Alma Laurea - (Iniziativa dell’Università di Bologna in collaborazione con il MIUR)

http://www.almalaurea.it/informa/news/primo-piano/aziende-tedesche-caccia-talenti.shtml-0

Aziende e studi professionali di tutto il mondo consultano quotidianamente la banca dati AlmaLaurea, anche in inglese, alla ricerca di laureati da assumere. Un curriculum aggiornato è il primo passo per entrare più rapidamente e con successo nel mondo del lavoro, per
cui è consigliabile crearvi un proprio profilo e aggiornare periodicamente il proprio curriculum vitae con le nuove esperienze di studio e di lavoro.

http://www.almalaurea.it/lau/


Rappresentanze consolari italiane in Germania:

http://www.ambberlino.esteri.it/Ambasciata_Berlino/Menu/Ambasciata/La_rete_consolare/

Per quanto riguarda il Baden-Württemberg si consiglia di consultare:

i Welcome Center - “centri di accoglienza” che forniscono assistenza per rispondere alle domande sulla formazione professionale e sul mondo del lavoro.

https://welcome.region-stuttgart.de

http://welcome-center-sozialwirtschaft-bw.de/

il CETCenter for European Trainees che ha come obiettivo l’internazionalizzazione della formazione professionale dei giovani in Europa.

www.biwe.de/center_for_european_trainees.html

 il BIZ - “Berufsinformazionszentrum” centro di consulenza per la formazione e il mercato del lavoro

www.arbeitsagentur.de

il IB - “Internationaler Bund” associazione riconosciuta e non a scopo di lucro che offre consulenza e assistenza in materia di formazione professionale, corsi di lingua, lavoro

www.internationaler-bund.de

 


184